Collina estraneo ad adozioni illegali: "Non ho mai fatto nessuna richiesta"

06.12.2019 18:44 di Marina Beccuti Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Collina estraneo ad adozioni illegali: "Non ho mai fatto nessuna richiesta"

Pierluigi Collina è rimasto sorpreso che il suo nome sia finito in un giro di adozioni illegali, come ha ribadito all'Ansa: "Sono rimasto attonito nel leggere che avrei adottato un bambino armeno in maniera illegale".

L'attuale presidente della Commissione dei direttori di gara della Fifa, ha detto di essere estraneo alle accuse riportate da un giornale armeno riguardo ad un suo coinvolgimento su un sistema di adozioni illegali in Armenia.

"Pur avendo grande considerazione per chi decide di farlo nel rispetto delle leggi, mia moglie ed io mai abbiamo pensato di adottare un bambino. Trovo incredibile che il mio nome possa essere stato associato a una inchiesta su un sistema di adozioni illegali e ovviamente mi sono già tutelato nelle sedi opportune".

A sua volta il ministero di Giustizia armeno ha smentito categoricamente che l'ex arbitro viareggino abbia mai fatto richiesta di adozione per un bambino nato nel paese caucasico.

"E' moralmente e legalmente inammissibile la pubblicazione di fake news di questo tipo", ha ufficializzato il ministero.