Caro-biglietti, scende in campo la politica: mozione bipartisan

30.11.2023 18:15 di Federico Danesi   vedi letture
Fonte: Calcioefinanza.it

L'aumento dei prezzi negli stadi italiani agita anche la politica. Il deputato di Fratelli d’Italia Alessandro Amorese, insieme ad alcuni colleghi, ha presentato una mozione, evidenziando che soprattutto in curva vanno tifosi di ogni fascia sociale "pure studenti e disoccupati, grazie anche a prezzi del biglietto moderatamente bassi». Ma quest'anno la media è di 30 euro, con picchi di 40 euro a Udine, 41 a Roma, 40 a Frosinone, 45 a Torino. E nella terza giornata si sono registrati 75 euro per una curva a Roma-Milan 43 euro a Bologna-Cagliari; in alcune occasioni i prezzi aumentano anche per le coppe europee".

Nel dibattito, come spiega Calcioefinanza, è intervenuto anche il deputato dem Mauro Berruto, noto tifoso granata. Ha sottolineato l’importanza di intervenire "per consentire l’accesso a prezzi accettabili anche alle fasce meno abbienti nonché di provare a migliorare il servizio reso per la trasmissione in streaming degli eventi sportivi". E ha suggerito di avviare eventualmente un’indagine conoscitiva per "raccogliere tutti i dati e le informazioni relative alle criticità evidenziate nella risoluzione".