Carlo Nesti: "Cairo: no, così non va"

03.07.2012 09:42 di Marina Beccuti   vedi letture
Carlo Nesti: "Cairo: no, così non va"
TUTTOmercatoWEB.com

Cairo: no, così non va. Fra 6 giorni il Toro ricomincia, e la formazione-tipo sarebbe umiliante: A. Gomis; Darmian, Glik, Ogbonna,
Masiello; Basha, Vives; Verdi, Bianchi, Meggiorini, Stevanovic. Giocatori sicuri di restare: 8 (compreso Suciu, a lungo k.o.). La promessa, fatta dal presidente a Ventura e ai tifosi, era chiara, e cioè rosa completa, in tempo per il raduno. Personalmente, ho aspettato la risoluzione delle comproprietà, come era giusto, prima di pronunciarmi. Ai 2,7 milioni spesi, sacrificando un elemento essenziale come Antenucci, dovevano seguire almeno quelli per Gazzi, Gillet e Sansone, se non Barreto, Canini, Cerci e Rodriguez. Silenzio di tomba. Mi risulta che Petrachi lavori quanto un minatore italiano in Belgio, negli anni Cinquanta, aspettando segnali, che
non arrivano. Se mi sbaglio, sarò felice di ammetterlo.


BLOG: http://www.carlonesti.it

FACEBOOK: http://www.facebook.com/pages/Carlo-Nesti/148330681090 (CLICCA SU
“MI PIACE”)

TWITTER: http://www.twitter.com/carlonesti (@carlonesti)

YOUTUBE: http://www.youtube.com/user/NestiChannel