Cairo ribadisce: "Rosa forte, servono rinforzi tra le riserve"

21.11.2017 17:54 di Marina Beccuti Twitter:    vedi letture
Cairo ribadisce: "Rosa forte, servono rinforzi tra le riserve"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca

Urbano Cairo, in esclusiva per TMW Radio, ha confermato quanto detto nelle scorse settimane, riguardo al mercato di gennaio.

"Per quel che riguarda i titolari la nostra rosa è molto forte, forse servirà potenziare qualche seconda linea e staremo attenti a farlo. Quando hai un giocatore come Belotti trovare un centravanti importante che gli faccia da riserva non è semplice".

Il presidente ribadisce il supporto a MIhajlovic: "Non è che ad ogni partita dobbiamo rinnovare la fiducia al mister. E' il nostro allenatore e lo sosteniamo, anche perché se sbagliamo 7 gol la colpa non è sua. Nel calcio succedono certi momenti".

Su Ventura e la sua avventura in Nazionale, Cairo ha commentato: "Non so se la Nazionale si stava autogestendo, ma sicuramente non ho visto la mano di Ventura. Ho visto un allenatore che non era quello che conoscevo. Nel 2014, quando si parlò di Ventura prima di Conte, dissi che secondo me era adatto ad allenare un club più che la Nazionale visto che lui riesce a dare il massimo nel lavoro quotidiano. Non so cosa sia successo coi giocatori ma sicuramente abbiamo fatto una brutta figura, quando non segni un gol in 180 minuti contro la Svezia è inevitabile".