Cairo, adesso dove la mettiamo la scaramanzia?

02.11.2010 18:52 di Marina Beccuti   vedi letture
Cairo, adesso dove la mettiamo la scaramanzia?
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca

Urbano Cairo ieri è stato costretto a vedere la partita da casa a Milano, onde evitare la contestazione e creare turbative all'ordine pubblico. Infatti, al di là delle solite frasi che invitavano il presidente ad andarsene, tutto è stato tranquillo, grazie anche al buon esito della partita. "Mi spiace che il presidente non sia potuto venire allo stadio. Ci teneva, mi ha chiamato dopo la partita e abbiamo commentato la vittoria insieme", ha commentato Lerda su La Stampa, riportando le parole dette dal presidente: "Porca miseria, anche stavolta abbiamo preso un gol subito". Ma poi Cairo si è mostrato soddisfatto e si è complimentato con tutti, ha aggiunto il mister. Da questo momento però, vista la scaramanzia del presidente, potrebbe succedere che lo stesso decida di starsene a casa di sua volontà per constatare se davvero il Toro può svoltare verso la rimonta. Con buona pace di tutti.