Atalanta, lesione al crociato per Gollini: out 2 mesi. Tocca a Sportiello

09.08.2020 10:00 di Elena Rossin   Vedi letture
Fonte: Ansa
Marco Sportiello
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Marco Sportiello

Un potenziale sostituto di Sirigu potrebbe allontanarsi adesso che Sportiello giocherà in Champions League, soprattutto se farà bene e contribuirà a far proseguire il cammino dell’Atalanta. L’infortunio di Gollini può aprire nuovi scenari nel valzer dei portieri visto che anche Roma e Napoli sono alla ricerca l’una di un estremo difensore più convincente di Pau Lopez e l’altro di un secondo affidabile per Ospina qualora Meret dovesse andare via e nel tourbillon c’è anche Cragno del Cagliari che piace al Torino, ma anche a giallorossi e partenopei.

"Ragazzi, purtroppo bandiera bianca. C'è una lesione al mio crociato. Triste e al vostro fianco. Sarò un tifoso in più". Su Instagram, dal profilo personale, postando una foto in poltrona con un vistosissimo tutore, la resa di Pierluigi Gollini, portiere dell'Atalanta, cui è stata diagnosticata la lesione subtotale del crociato posteriore del ginocchio sinistro, riporta l’Ansa. "Ho provato a spingere nei giorni scorsi ma sentivo che c'era qualcosa che non andava. E la risonanza di ieri l'ha confermato", ha proseguito Gollini, infortunatosi in occasione del primo dei 2 gol subìti sabato scorso dall'Inter scontrandosi col compagno Robin Gosens. Per lui niente quarto di finale di Champions League a Lisbona il 12 agosto contro il Paris Saint-Germain. "C'è una lesione che prima non era possibile vedere per via del liquido post trauma. Starò fuori per poco meno di 2 mesi, ma adesso lo stop è obbligatorio - spiega Gollini -. Mi dispiace. Per il mio infortunio ma soprattutto per non poter difendere la mia Atalanta. Triste ma positivo. Triste e al vostro fianco. Sarò un tifoso un più. Forza ragazzi!".