Ansaldi: "L'obiettivo del 2019 è vincere lasciando tutto in campo per maglia, tifosi e società"

30.12.2018 08:00 di Luca Ghiano  articolo letto 2464 volte
Fonte: tmw
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Ansaldi: "L'obiettivo del 2019 è vincere lasciando tutto in campo per maglia, tifosi e società"

Cristian Ansaldi ha commentato il pareggio ottenuto a Roma contro la Lazio: "Nel campionato italiano ogni partita è come una finale, lo si è visto dall'agonismo in campo che ha portato molte ammonizioni e due espulsioni. Peccato, si poteva andare sul 2-0. Nel girone di andata abbiamo lasciato per strada molti punti, ma le prestazioni ci sono state. La squadra è sulla strada giusta, anche se troppe volte avremmo meritato di vincere e non ci siamo riusciti. Nel nuovo anno dobbiamo puntare ai tre punti con ancora più decisione. La Lazio si è dimostrata però una grande squadra, che non è quarta per caso. Noi abbiamo disputato una bella partita, peccato solo non aver vinto. Il 2019? Abbiamo obiettivi chiari: dobbiamo vincere. Basta con pareggi e sconfitte. Ora ci riposiamo una settimana con le famiglie e poi ripartiremo con la voglia di lasciare tutto in campo per la società, la maglia e i tifosi".