Aldo Grasso critica "La Gabbia" rivolgendosi a Cairo

Il noto critico tv è anche un grande tifoso granata.
08.02.2014 12:24 di Marina Beccuti   vedi letture
Aldo Grasso critica "La Gabbia" rivolgendosi a Cairo
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca

Aldo Grasso non le manda a dire, anche se non è l'unico a criticare "La Gabbia", il talk show politico in onda su La7 il mercoledì, condotto da Gianluigi Paragone, ex di Mediaset. Dopo aver parlato del programma in modo negativo nel suo editoriale al Corriere della Sera, Grasso puntualizza: "Quando seguo la «La gabbia» penso a Urbano Cairo. In otto anni di presidenza del Toro ha capito che per vincere qualcosa bisogna aspirare al meglio: tenersi i giocatori di talento, cercarne altri di classe, crescere giovani coltivando il loro estro. I buoni risultati arrivano solo così.
Nell’editoria e specialmente nella tv generalista si seguono invece altre strade: per fare audience bisogna aspirare al peggio. Lo ha confessato Cairo stesso: ha detto che quando era in ritiro con la squadra, per passare il tempo, seguiva «L’ultima parola» di Paragone, allora in Rai, quota Lega. E lo ha voluto nella sua squadra. Presidente, per me Paragone è peggio di D’Ambrosio. Vedrà".