Venticinque anni fa un grande Derby della Mole targato Rizzitelli

09.04.2020 11:21 di Claudio Colla   Vedi letture
Venticinque anni fa un grande Derby della Mole targato Rizzitelli

Finita sì con la Juventus vincitrice del suo ventitreesimo scudetto, la stagione 1994/95 resta però negli annali granata come ultima - finora - che la vide imporsi in ben due Derby della Mole su due. E risale proprio al 9 aprile di venticinque anni fa, epoca dei politicamente placidi ma culturalmente ruggenti Anni '90, il secondo di questi due successi: Ruggiero Rizzitelli, di recente menzionato sulle nostre pagine per il cameo nel film "Amore, bugie & calcetto", consigliato nella nostra rubrica <i>Pallone a 8 millimetri</i> (https://www.torinogranata.it/primo-piano/pallone-a-8-millimetri-amore-bugie-calcetto-103396), firma la doppietta che rende vano l'unico gol bianconero, un'autorete di Roberto Maltagliati. Rizzi-Gol aveva già castigato la Juve, nella stracittadina d'andata: altra doppietta, in risposta alla doppia prodezza di Gianluca Vialli, con rete di Jocelyn Angloma a determinare il 3-2 finale, le cui reti giungono tutte nella prima frazione di gioco.

Quel Toro a guida Nedo Sonetti, subentrato al traghettatore Lido Vieri, che aveva a sua volta sostituito il tecnico designato a inizio stagione, Rosario Rampanti, terminerà la stagione all'undicesimo posto; 19 reti in totale per Rizzitelli, terzo miglior marcatore stagionale del torneo, appaiato al parmense Zola, alle spalle del viola Batistuta e del romanista Balbo.