Lettere alla redazione, adolescenti con le idee chiare sul capitano

Pubblichiamo questa bellissima lettera scritta da un giovanissimo tifoso romano
09.07.2011 15:12 di Marina Beccuti   vedi letture
Lettere alla redazione, adolescenti con le idee chiare sul capitano
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca

Salve a tutti, beh ho solo 13 anni e vivo a Roma ma tifo Toro da 5 anni. La passione per questa squadra cresce sempre di più e spero di diventare un VERO CUORE GRANATA. I simboli della squadra di solito sono i capitani, che si susseguono nel portare al braccio la fascia che li contraddistingue, secondo me, in tutto. I capitani portano carisma, forza di volontà e gol alla squadra e non si può pensare minimamente di vendere un giocatore come Rolandinho, che è stato il vero allenatore-presidente-dirigente-giocatore di questa squadra. Lui è l'anima del Toro cairota (purtroppo l'aggettivo si deve usare...) e lui riesce a dare la forza per ricominciare e ripartire dopo sconfitte e sconfitte. Il Toro è Bianchi e Bianchi è il Toro. Non c'è nulla da fare. Con questo vi saluto, con tanto affetto a tutti i Fratelli Granata. Andrea Panetta