FantaToro: sorpresa Laxalt, ottimo Ansaldi. E N'Koulou è "di nuovo lui"

08.10.2019 12:07 di Claudio Colla   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
FantaToro: sorpresa Laxalt, ottimo Ansaldi. E N'Koulou è "di nuovo lui"

FantaToro - Considerati il livello di difficoltà della sfida e l'entità dell'avversario, i fantamanager che, magari obtorto collo, a causa di squalifiche e infortuni concomitanti, abbiano puntato su giocatori del Toro, si saranno trovati con più di qualche bella sorpresa nella colonnina dei voti, considerato uno 0-0 aperto a molteplici ipotesi, specie ove non si sia assistito alla gara di Torino. Prevedibile la buona fantamedia di Sirigu (6,5 da tutti e tre i quotidiani), chi avesse rischiato N'Koulou in squadra si è ritrovato con un apprezzabile 6.00 - 6.17. Sufficienza da Gazza e da Tuttosport per Izzo, che però il CorSport valuta con un 5 e mezzo, tra il 5 e il 5 mezzo le valutazioni di Aina e Lyanco, la bella sorpresa è soprattutto quella legata a Laxalt: 5,5 dal CorSport, in generale il più punitivo nei confronti della prova granata, ma un bel 6 e mezzo da Tuttosport, e, soprattutto, un 7 pieno dalla Gazzetta. 6.33 la sua media-voto complessiva, coincidente con la fantamedia: forse il segnale che, da ora in avanti, i possessori dell'uruguagio possano iniziare a puntarvi con maggior decisione.

Tra i centrocampisti, risplende la prova di Ansaldi, ancora una volta sugli scudi: 6.50 - 6.67 per l'argentino, che, pur spostato a centrocampo nelle liste, si si dimostra ancora una volta investimento conveniente per i fantamanager. Insufficienza complessiva soltanto per Lukic (5.50 - 5.83, con ammonizione), 6 tondo per Baselli, tutte incluse tra 6.00 e il 6.33 le medie di Rincòn, Verdi, e Meité. Unico attaccante in causa per il turno, con Iago senza voto per tutti, è Belotti: 6,5 da Gazzetta e Tuttosport, 6 dal Corriere.

La buona prova del Toro si rispecchia anche nei voti del Napoli: Meret migliore in campo (6.75 - 6.67), Allan tra i giocatori di movimento, con 6,5 da tutti.  Con le ulteriori eccezioni di Di Lorenzo (6.50 - 6,33), e dei 6 da parte di tutti e tre i quotidiani per Manolas, Hysaj, e Ruiz, per gli azzurri piovono insufficienze. Sulla linea del cinque e mezzo i veterani Callejon e Mertens, persin sotto nomi di primo piano come Insigne, Lozano (anche ammonito), Zielinski. Molto male in difesa Ghoulam (5.25 - 5.17).