Derby della Mole: due gli ex della gara. Dal breve passato bianconero

02.07.2020 10:28 di Claudio Colla   Vedi letture
© foto di Image Sport
Derby della Mole: due gli ex della gara. Dal breve passato bianconero

Discretamente numerosi gli incroci di mercato tra cugini sabaudi, in anni recente anche piuttosto controversi (impossibile non pensare ai passaggi in bianconero di Balzaretti e Ogbonna, che per trasferirsi sull'altra sponda della città lasciarono non solo i colori granata, ma anche la relativa fascia di capitano), sono al momento due gli ex dello Juventus-Torino in programma sabato 4 luglio all'Allianz Stadium di Strada Comunale di Altessano.

Si tratta del 32enne mediano venezuelano Tomás Rincón, attuale colonna di un centrocampo granata pur spesso in ginocchio, e del 29enne attaccante Simone Zaza. Brevi e non esattamente memorabili, quanto meno dal punto di vista del club bianconero, le loro esperienze in maglia Juve: Rincón approdò sotto la Mole per la seconda metà del 2016/17, dopo due stagioni e mezza in forza al Genoa, per poi essere ceduto al Toro già nella successiva sessione di mercato estiva. Zaza, arrivato con grandi premesse e promesse dal Sassuolo, nell'estate del 2015, non riesce, nella sua unica stagione di effettiva militanza in bianconero, a guadagnarsi i gradi da titolare, pur siglando qualche gol di rilievo (uno tra tutti quello contro il Napoli, allora allenato proprio da Maurizio Sarri), e verrà ceduto, un anno dopo, al West Ham, con la formula del prestito.