Al Museo Granata presentazione del libro di Roberto D'Ingiullo e Federico Floris

26.02.2013 18:32 di Marina Beccuti   vedi letture
Fonte: Ufficio Stampa Museo del Grande Torino e della Leggenda Granata
Al Museo Granata presentazione del libro di Roberto D'Ingiullo e Federico Floris
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Il Museo del grande Torino e della Leggenda Granata giovedì 28 febbraio alle ore 21 ospiterà la presentazione del libro di Roberto D’Ingiullo e Federico Floris “Un calcio alla storia. I calciatori e il Novecento” con prefazione di Darwin Pastorin, edito da Galassia Arte. Moderatore della serata Alessandro Salvatico. Il libro racconta la carriera di undici calciatori (Mathias Sindelar, Eduard Streltsov, Kalapapa Ngeri, Mwepu, Helmut Ducadam, Juary, Jürgen Sparwasser, Steven Gerrard, Andrés Escobar, Mario Balottelli e Sandor Kocsis), due allenatori (Vittorio Pozzo e Joäo Saldanha) e un arbitro (Byron Moreno) che hanno visto cambiare radicalmente dai fatti storici avvenuti nel Novecento la loro professione e la loro vita.

Una formazione composta da campioni, geni incompresi e artisti naif, dove un gesto tecnico diventa simbolicamente uno schiaffo politico, un atto di ribellione o una dichiarazione di resa a qualcosa di più grande o semplicemente di troppo brutto per poter essere sfidato. Noi che eroi non siamo, tendiamo a pensare che gli eroi abbiano le stesse sembianze di quelli che leggevamo sui libri di scuola. Giovani e belli, indistruttibili e alla perenne ricerca di nuove imprese epiche: invece, può bastare un dettaglio per tirarli giù dal cielo per i piedi e scoprirne un lato terribilmente umano, fragile come le ginocchia di un calciatore a fine carriera, malinconico come gli occhi di chi sente il fischio dell’arbitro al termine della sua ultima partita.

Si coglie l’occasione per ricordare che la mostra a tema: “Gustavo Giagnoni, un colbacco granata, con il Toro a un passo dal Tricolore”, allestita nella sala della Memoria del Museo del grande Torino, sarà visibile fino al 21 aprile 2013.


Il Museo si trova a villa Claretta Assandri in via G.B. La Salle 87 a Grugliasco, comune in provincia di Torino ed è aperto il sabato dalle 14 alle 19 e la domenica dalle 10 alle 19, con ultimo ingresso alle 18. Sono possibili visite fuori orario di apertura dal lunedì al venerdì, ma solo su prenotazione. Per motivi di sicurezza si possono effettuare solo visite guidate. Per informazioni inviare una mail a: info@museodeltoro.it