Vanoli, c'è una clausola in caso di addio anticipato

15.02.2024 16:18 di Marina Beccuti Twitter:    vedi letture
Fonte: Il Gazzettino

Non solo è in bilico il futuro di Vanoli al Venezia, ma c'è anche quello del Torino da decifrare, in attesa di conoscere le mosse di Juric.

Il dg del Venezia, Filippo Antonelli, ieri, a proposito del futuro del suo allenatore, in piena lotta per tornare in serie A, ha detto: “Paolo non ci ha comunicato nulla a riguardo, so solo che è carico e focalizzato sulla prossima partita”.

Il contratto del tecnico varesotto è in scadenza nel 2026, ma c'è una clausola fissata fra i 600mila euro ed il milione di euro per una rescissione anticipata che, in questo caso, dovrebbe pagare il Toro se davvero puntasse a questo allenatore.

Gli altri candidati dei granata, nel caso andasse via Juric, sarebbero, oltre a Vanoli, Gattuso, Tudor e Palladino. Ma Vanoli potrebbe essere la scelta migliore, in quanto non proveniente dal mondo juventino come gli altri, ad eccezione di Ringhio, che però non convince i tifosi.