Un vecchio obiettivo per la porta granata verso il rinnovo

14.12.2020 11:21 di Claudio Colla   vedi letture
Un vecchio obiettivo per la porta granata verso il rinnovo
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Alla Roma dall'estate 2018, Antonio Mirante, ora trentasettenne, completamente superati i problemi cardiaci che ne avevano fermato la corsa poco più di quattro anni fa, è riuscito, tra la breve gestione Ranieri e il progetto a lungo termine Fonseca, contro ogni previsione, a scalzare Pau Lopez del posto da titolare, tra i pali giallorossi. A tal proposito, l'ex-estremo difensore di Bologna, Parma, e Sampdoria, sarebbe ormai prossimo al rinnovo di contratto col club capitolino, stando a quanto riportato da La Gazzetta dello Sport.

Sondato a più riprese dal Toro, negli anni, il portiere classe '83 dovrebbe dunque legarsi alla Roma, da titolare (almeno per quanto riguarda la stagione in corso), fino al giugno 2022. Mirante era stato addirittura preso in considerazione come riserva di Sirigu, o come contropartita che la Roma avrebbe offerto per l'acquisto di Valterino; ora è lì, da veterano non solo della propria squadra, ma tra gli anziani della Serie A, a giocarsela nei quartieri alti del campionato, oltre che in Europa League, da protagonista.