Toro-Pazzini, le parti vogliono chiudere

29.12.2017 11:49 di Claudio Colla   vedi letture
Toro-Pazzini, le parti vogliono chiudere
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Quello tra il Toro e Giampaolo Pazzini sta assumendo i contorni di un matrimonio che s'ha da fare. L'Hellas Verona, che, alla spasmodica ricerca della salvezza, sta ormai puntando su un tridente più mobile e leggero, composto da Cerci, Kean, e Verde, appare pronto a scaricare il proprio capitano, dopo due anni e mezzo, anche per via dei complicati rapporti tra lui e il tecnico Pecchia. ma soprattutto per il ricco ingaggio annuo, che ammonta a 2 milioni di euro tondi tondi. L'ex-Inter, Milan, Samp, e Fiorentina, dal canto suo, sembra impaziente di cimentarsi in una nuova avventura, in una piazza di rilievo come quella granata, in cui peraltro godrebbe quanto meno nell'immediato di minuti in campo garantiti, dato l'infortunio appena occorso a Belotti (che comunque dovrebbe tornare in campo nel giro di non più di un mese). Per quanto riguarda il cartellino, gli scaligeri, stando a quanto riportato da Tuttosport, sarebbero pronti a venire incontro al Toro, mantenendo peraltro in parallelo l'eventuale trattativa legata a Lucas Boyé. Per il Pazzo, finora, soli quattro gol segnati, in 16 gare di campionato disputate.