Torino-Cesena: linee intasate anche per Giaccherini

Campedelli: "Chi non vorrebbe averlo in squadra"
21.06.2010 17:18 di Giulia Borletto   vedi letture
Torino-Cesena: linee intasate anche per Giaccherini
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca

Mercato, mercato e ancora mercato. Si sa, dal momento in cui i giochi del Campionato sono fatti, sulla pista di lancio di giornali, siti internet e televisioni c'è lui: il calciomercato. Non si parla di mercato solo per le squadre che dai mesi appena passati non hanno avuto tutte le soddisfazioni che si immaginavano, ne si parla anche per chi di più di così non poteva vincere. Mercato, mercato e ancora mercato. In questo periodo i giocatori sono piazzati in prima pagina per vendite o prestiti che siano, proprio come se fossero merce sui banchi dei venditori ambulanti nostrani: ecco da dove viene il termine, una metafora più giusta non la si poteva trovare. Anche per il Torino è tempo di vendere, ma soprattutto di acquistare. I nomi si rincorrono come bambini impazziti nel dopo scuola e saper valutare quali siano reali e quali di pura fantasia, non sempre è facile.

Di Do Prado e Gabionetta abbiamo già parlato. Di Russotto e Ricchiuti anche. Le linee telefoniche sono in attiva costante e la più calda degli ultimi giorni, secondo il Tuttosport è quella che collega Torino e Cesena. Le conversazioni non vertono solo sul possibile scambio Malonga-Do Prado, ma su un altro giocatore che anche Lazio e Parma vorrebbe avere tra le proprie pedine: Emanuele Giaccherini. Dalla Romagna trapelano notizie di una possibile presenza sulla corsia preferenziale proprio dei granata, forti del cartellino di Malonga. Il club di Igor Campedelli punta i piedi e vuole tenere nell'anno della conquista della A il giovane francese, pronendo magari uno scambio tra l'esterno bianconero e il promettente ex Monaco.