Svincolati: le offerte da non perdere

30.07.2010 17:00 di Raffaella Bon   vedi letture
Fonte: Tmw
Svincolati: le offerte da non perdere
TUTTOmercatoWEB.com

Svincolati a costo zero, nomi che farebbero gola a qualsiasi squadra di serie B, il mercato estivo 2010 è anche questo. E' infinita la schiera di giocatori che recentemente non sono riusciti ad ottenere il rinnovo contrattuale o ad accettare una nuova offerta a causa dei problemi economici che sta investendo il nostro calcio. Dai portieri agli attaccanti, passando per difensori e centrocampisti il numero di atleti senza una squadra va ben oltre le previsioni E' il caso di Edoardo Catinali (28) centrocampista destro o centrale con propensioni difensive, che si è svincolato al termine dello scorso campionato dall'Ancona. Nato a Napoli Catinali è stato diverse volte accostato al Pescara, ma la trattativa non ha mai trovato un accordo economico. Catinali comunque è uno dei giocatori più ricercati in serie cadetta. Sul centrocampista ora ci sono Sassuolo, Padova e Reggina. Oppure l'ex difensore centrale del Napoli e della Roma Andrea Cupi (34), il cui biennale scaduto con l'Empoli a giugno non è stato rinnovato. Ora è sul mercato a parametro zero. Alex Calderoni (34), ex portiere del Torino ha firmato il 1 febbraio con la Triestina, ma una volta che quest'ultima è retrocessa in Prima Divisione non ha avuto la forza economica di rinnovargli il contratto. Ora è senza squadra. Anche Simone Bonomi, vive la stessa precaria condizione. Ha esordito in Serie A con la maglia del Siena, in seguito ha collezionato altri 2 gettoni in massima serie in forza al Chievo Verona. Successivamente ha indossato le maglie di Napoli, Hellas Verona, Crotone e Bari, prima di approdare al Perugia. Come non citare lo storico attaccante del Cittadella, ormai ex, Joachim De Gasperi. Approdato 10 anni fa dal Sudtirol Alto Adige, dopo aver sfiorato la promozione in A non fa più parte della rosa. L'estremo difensore Michele Tardioli svincolato dopo la promozione del Cesena in A. Oppure i due del Mantova Andrea Galeotti e Mattina Notari, entrambi difensori ed entrambi senza un contratto dopo il fallimento del Mantova. Affari a parametro zero, giocatori che aspettano solo una chiamata e nell'attesa tentano di mantenere una forma fisica accettabile per farsi trovare pronti.