"Su Cerci deciderà Montella", così Mencucci sul futuro del granata

23.03.2013 19:38 di Marina Beccuti   vedi letture
Fonte: Tuttosport
"Su Cerci deciderà Montella", così Mencucci sul futuro del granata
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca

Due squadre hanno gioito per la bella prestazione di Alessio Cerci giovedì nell'amichevole giocata dall'Italia contro il Brasile a Ginevra. Una è il Torino, il club che gode attualmente delle prestazioni dell'ala di Valmontone, l'altra è la Fiorentina attuale proprietaria di metà cartellino del giocatore. "Sono contento per un giocatore ancora di proprietà viola come Cerci, contro il Brasile ha fatto bene. Metà cartellino è della Fiorentina, sarà Montella a valutare e a decidere su di lui, a Firenze vogliamo persone che portino un valore aggiunto alla squadra e sappiano comportarsi bene". Sono le parole che l'amministratore delegato della Fiorentina Sandro Mencucci ha rilasciato a margine di un convegno di medicina sportiva che si è svolto a Firenze, dove erano presenti anche esponenti di Barcellona e Chelsea, oltre ad altri club prestigiosi. Molto dipenderà però anche dalla volontà del giocatore, che sceglierà la squadra che gli darà maggiori certezze di essere titolare.