Stovini, l'agente: "Il Torino lo ha cercato"

14.01.2009 12:36 di Raffaella Bon   vedi letture

Ai microfoni di TuttoMercatoWeb, raggiunto in esclusiva, Giocondo Martorelli, procuratore del difensore centrale del Catania, Lorenzo Stovini, ha fatto il punto della situazione sul suo assistito: "Bologna? Secondo me stanno ancora parlando le due società, io non ho avuto nessun segnale ufficiale per adesso. Martorelli ha poi aggiunto: "E' difficile che Lorenzo possa dire di no ad una piazza come Bologna, poi bisogna vedere in termini contrattuali i dettagli, di cui ora è prematuro parlarne, se prima non si viene interpellati. Non abbiamo trovato l'accordo con il Catania per il rinnovo. Il contratto di Stovini andrà in scadenza a giugno di quest'anno, quindi è inevitabile che il Catania deve trovare una sistemazione, altrimenti saremo noi a trovare da soli una possibilità di sistemazione per l'anno nuovo. Non possiamo scegliere noi se andare al Bologna, alla Reggina o alla Sampdoria. Fino al 2 febbraio chi vuole Stovini deve parlare con il Catania, dopodiché saremo liberi di gestirci da soli. Per Lorenzo c'è stato un interessamento della Sampdoria prima di prendere Raggi e del Torino prima di prendere di Dellafiore ed ora c'è il Bologna. Stovini, comunque, non ha problemi a trovare una squadra. Estero? Difficile, almeno per gennaio. Valuteremo in un secondo momento la soluzione estero, anche se possiamo già dire che ci sono offerte da Spagna ed Inghilterra, ma il giocatore vorrebbe rimanere in italia".