Sirene dalla Russia per Zaza, ma il giocatore serve a Longo

10.02.2020 11:30 di Elena Rossin   Vedi letture
Fonte: Tuttosport
Simone Zaza
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Simone Zaza

Il mercato in Russia non è ancora chiuso e la Lokomotiv Mosca è alla ricerca di una punta e così si guarda intorno e l’occhio ha anche inquadrato Simone Zaza, come riporta anche Tuttosport, che durante l’ultima sessione di calciomercato il Torino ha cercato di piazzare a destra e a manca.

Ma adesso la situazione in casa granata è cambiata e il nuovo allenatore Longo ha già detto che vuole recuperare Zaza , che tra l’altro ha rifiutato qualsiasi nuova collocazione, e ha fatto ben intendere che giocare con due punte di ruolo, quindi, Belotti e Zaza è una soluzione. E visto che lui predilige giocare con due attaccanti questa possibilità si potrebbe concretare appena Zaza avrà superato la sofferenza muscolare ai flessori della coscia destra che lo ha fermato l’undici gennaio.

Il Torino adesso non può permettersi di cedere Zaza perché dopo le cessioni di Falque e Parigini in rosa alla voce attaccanti ci sono: Belotti, Verdi, Edera e Millico oltre, appunto, Zaza.