Rosati-Toro, titoli di coda. Il veterano verso il ritorno in viola

01.02.2021 12:03 di Claudio Colla   Vedi letture
Rosati-Toro, titoli di coda. Il veterano verso il ritorno in viola
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Come riportato da violanews.com, il portiere Antonio Rosati, trentotto anni da compiere il prossimo 26 giugno, è avviato verso un ritorno alla Fiorentina. I viola sono infatti in cerca di un terzo d'esperienza, da collocare alle spalle di Dragowski e Terracciano, e l'estremo tivolese è stato individuato come nome compatibile coi parametri.

Al Toro dall'estate 2018, Rosati è in procinto di lasciare i colori granata, tra i cui ranghi era ora essenzialmente il quarto (alle spalle di Sirigu, Vanja, e Ujkani), dopo un biennio e mezzo essenzialmente da uomo-spogliatoio e chioccia per i più giovani, un po' come fu il suo predecessore (e coetaneo), Tommaso Berni. Sua unica presenza ufficiale in campo resta quella dello scorso 2 agosto, in occasione di Bologna-Torino 1-1, gara disputata a salvezza ormai acquisita per i granata. Per l'ex di Napoli, Lecce, e Perugia, che dal Toro si libererà a titolo gratuito, pronto un accordo di cinque mesi con la Fiorentina.

Una curiosità: per Rosati, quello imminente è il terzo approdo in carriera tra le file dei gigliati, e, per la terza volta, all'alba di una seconda metà di stagione. L'espertissimo portiere ha infatti difeso i pali viola già tra il gennaio e il giugno del 2014, e nello stesso periodo dell'anno successivo, totalizzando quattro presenze ufficiali (tre in campionato, una in Europa League), tutte nel 2013/14 (nel 2014/15 non scese infatti mai in campo con la casacca della Fiorentina), con sette reti subite.