Redknapp, manager del Birmingham: "Prenderemo uno tra Onazi e Acquah"

 di Claudio Colla  articolo letto 4701 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Redknapp, manager del Birmingham: "Prenderemo uno tra Onazi e Acquah"

In campo per quasi tre quarti di gara ieri contro il Trapani, prima di essere sostituito da Lukic, Afriyie Acquah continua a essere un obiettivo sia per l'Atalanta, sia per il Birmingham City. Interrogato dal "Birmingham Mail" sul mercato dei Blues, il manager del club di Football Championship, Harry Redknapp, ha parlato proprio del 25enne ghanese come obiettivo conclamato della squadra, insieme all'ex-Lazio, ora al Trabzonspor, Ogenyi Onazi: "Stiamo cercando di prendere Onazi, è un giocatore valido. Siamo fiduciosi, e non so esattamente a che punto della trattativa siamo, dato che se ne stanno occupando coloro che agiscono direttamente sulle vicende di mercato. Auspicabilmente arriverà. Acquah? Altro buon giocatore. Il ghanese è forte, sa aggredire, è un centrocampista di valore. Probabilmente arriverà uno di questi due. Bisogna vedere se si riesce a ottenere un accordo per ciascuno di loro, e, qualora sia possibile ingaggiare entrambi, si dovrà scegliere quale". Come già riportato sulle nostre pagine in settimana, il Toro ha ritirato un'offerta di 8 milioni di euro dai britannici per il 25enne nazionale ghanese, che però appare pienamente confermato nel progetto tecnico di Mihajlovic.