Presto ci sarà l’incontro fra Inter e Torino per Bremer. C'è distanza, ma Marotta ha un asso nella manica

24.06.2022 13:30 di Elena Rossin   vedi letture
Fonte: Il Corriere dello Sport e Tmw
Gleison Bremer
TUTTOmercatoWEB.com
Gleison Bremer
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Con Milan Skriniar in dirittura d’arrivo al PSG, l’Inter stringerà presto la morsa per arrivare a Gleison Bremer. In tal senso, scrive il Corriere dello Sport, l’incontro col Torino è imminente e dovrebbe andare in scena la prossima settimana. Le posizioni di partenza sono distanti, visto che Cairo parte da una richiesta di 40 milioni e l’Inter non vorrebbe andare oltre i 25-30 con l’inserimento di una contropartita tecnica. E per abbassare il prezzo, Ausilio e Marotta faranno forza sulla clausola, che si attiverà a gennaio 2023, che permetterebbe al difensore di partire per 15 milioni di euro.

Prestito con obbligo
I nerazzurri puntano poi alla formula che possa rimandare il pagamento. Ovvero prestito con obbligo di riscatto. Il tutto per traslocare la spesa sul prossimo bilancio, in modo che non incida sull’attuale mercato e sulla necessità di chiudere la sessione con un attivo fra i 60 e gli 80 milioni di euro.