Per due club di A emerge il sogno Gigi Buffon. Dura, ma...

06.06.2019 10:13 di Claudio Colla   vedi letture
Per due club di A emerge il sogno Gigi Buffon. Dura, ma...
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Terminato il suo sodalizio col Paris Saint-Germain, tra i cui pali ha sì vinto, come prevedibile, il titolo di Francia (sesto nelle ultime sette stagioni, unica eccezione il Monaco 2016/17, quello di Mbappé, Fabinho, Bernardo Silva, tutti partiti l'estate successiva, e naturalmente di Kamil Glik), ma del quale ricorderà soprattutto la delusione relativa agli ottavi di finale di Champions League, il cui match di ritorno fu deciso proprio, ad appannaggio del Manchester United, da un suo erroraccio, l'ora 41enne Gigi Buffon non sembra avere alcuna intenzione di lasciare il calcio giocato. Lo storico portierone di Juve e Nazionale appare in cerca di una nuova avventura, e, a tal proposito, emerge la suggestione legata a un ritorno nel campionato nostrano. A sognare di poterlo riaccogliere, pungolano i report, il Genoa, club della sua infanzia, e quel Parma tra le cui fila si lanciò come realtà di assoluto valore sulla scena calcistica internazionale, per poi affermarsi poi come uno tra i portieri più rilevanti della storia del pallone. Qualora tali sogni si trasformassero in contatti concreti, lo stipendio percepito da Buffon al PSG, pari a circa 4 milioni di euro, già una frazione delle cifre guadagnate in bianconero nelle ultime stagioni, rappresenterebbe naturalmente una chimera per i due club. E solo la voglia di una nuova, forse ultima da calciatore, inaspettata avventura, potrebbe indurre il veterano a formulare una richiesta accessibile ai rossoblù e/o ai crociati.