Per comprare, la prima regola è...vendere

01.07.2010 16:50 di Giulia Borletto   vedi letture
Per comprare, la prima regola è...vendere
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca

Per comprare la prima buona regola è vendere. Anche Petrachi lo sa e non a caso il suo pensiero adesso è sfoltire una rosa che per molti versi potrebbe risultare un pò troppo pesante. C'è Di Michele da piazzare, i cosìdetti epurati che giustamente hanno comunque bisogno di spazio, dentro o fuori dal Toro. Poi ci sono anche quei giocatori con ingaggi pesanti che potrebbero essere magari facilmente inseriti in qualche scambio: Gasbarroni è stato offerto al Siena in cambio del ritorno di Genevier, Rivalta potrebbe essere scambiato con il Vicenza per Di Cesare, terzino scuola Lazio con un passato, incolore, anche nel Chelsea. Poi ci sono i vari Ogbonna, Sereni, Loviso che si vuole utilizzare per arrivare a Tavano e poi anche Rubin, che nonostante la speranza di restare in futuro al Toro, sembra sempre più vicino al Parma.