Milan-Cerci, il ds viola Pradè frena: "E' un discorso che riguarda noi e il Torino"

03.06.2013 18:37 di Riccardo Billia   vedi letture
Milan-Cerci, il ds viola Pradè frena: "E' un discorso che riguarda noi e il Torino"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Arrivata la conferma sulla panchina del Milan di Max Allegri direttamente dal presidente Berlusconi, sono partite voci di mercato all'impazzata, quasi fossero già conclusi alcuni accordi. Una delle più incontrollabili porta al pressing asfissiante dei rossoneri per Alessio Cerci. Ma ci è voluta la ferma posizione del direttore sportivo della Fiorentina, Daniele Pradè, a spegnere ogni precoce entusiasmo milanista. L'uomo mercato viola si è espresso così a tuttomercatoweb.com prima di entrare nella sede della Lega Calcio: "Siamo al 3 giugno, la Fiorentina è messa così bene che può fare tutto con calma, senza fretta. Cerci per metà al Milan? Come fai a prendere metà del ragazzo, adesso? E' un discorso solo ed esclusivamente tra noi ed il Torino".