Ljajic, stagione finita. Il Besiktas non lo riscatterà

L'obbligo scattava soltanto in caso di qualificazione alla Champions League e secondo la stampa turca il vlub di Istanbul ha altri piani
26.05.2019 10:40 di Federico Danesi   Vedi letture
Fonte: Calciomercato.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Ljajic, stagione finita. Il Besiktas non lo riscatterà

Come avevamo anticipato qualche giorno fa, arrivano notizie anche dalla stampa turca (confermate da Calciomercato.com) sul futuro di Adem Ljajic. Il Besiktas infatti avrebbe dovuto riscattarlo obbligatoriamente a 7,5 milioni di euro solo se si fossero verificate due condizioni: la prima è quella di 17 presenze ufficiali (e sta chiudendo la stagione con 27 partite e 9 gol)), ma anche se la squadra avesse chiuso almeno al secondo posto qualificandosi almeno al secondo posto per centrare l'obiettivo Champions League. In realtà dietro al Galatasaray campione con 69 punti c'è l'İstanbul Başakşehir a 67, con il Besiktas terzo a 65 e quindi qualificato per l'Europa League 2019/2020. La stagione di Ljajic è stata buona, ma al momento non c'è nessuna certezza che il club turco lo voglia ancora e quindi se così dovesse essere farà rientro a Torino prima di decidere insieme al club il suo futuro.