La Fiorentina per Cutrone può giocarsi l’arma Montella

L’attaccante del Milan vuole giocare di più e lascerebbe il club rossonero per un progetto che lo includesse.
23.06.2019 19:00 di Elena Rossin   Vedi letture
Montella e Cutrone
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Montella e Cutrone

Montella vuole un attaccante, ma non uno qualsiasi bensì Patrick Cutrone, che consce dai tempi del Milan, come scritto anche su "La Nazione". Nelle doti di Patrck l’attuale allenatore della Fiorentina aveva creduto quando il ragazzo era un diciottenne aggregandolo alla prima squadra nel ritiro estivo nel 2016 e poi facendolo esordire in Serie A il 21 maggio del 2017 a diciannove anni. Cutrone è legato al Milan, ma è anche chiuso da Piatek e quindi potrebbe decidere di andare via e la Fiorentina allenata appunto da Montella che lo stima ha un suo perché per il l’attaccante dell’Under 21.

Il Milan con al cessione di Cutrone vuole realizzare un’importante plusvalenza e lo sa bene anche il Torino che un pensiero sul giovane attaccante l’ha fatto. I rossonero chiedono non meno di 25 milioni, ma bisogna vedere chi è disposto a sborsare tanto.