L'Hellas continua a monitorare Zaza. Ma (per ora) tenta il blitz altrove

01.10.2020 09:28 di Claudio Colla   Vedi letture
© foto di Image Sport
L'Hellas continua a monitorare Zaza. Ma (per ora) tenta il blitz altrove

Decisamente sottotono, ancora una volta, l'inizio del suo campionato in maglia Toro, il terzo della sua carriera, le possibilità che Simone Zaza lasci l'ombra del vessillo granata, per approdare, per l'ennesima volta in carriera, verso altri lidi, sono ancora rilevanti, nonostante alla chiusura del mercato manchi poco. Nessuna traccia degli abboccamenti passati, per il momento, sulle sue tracce continua a esserci l'Hellas Verona, ancora intenta a rifarsi il trucco. Specie in avanti: tanti i nomi nel reparto offensivo agli ordini di Juric, mediamente, però, un po' carente in termini di "peso" ed esperienza.

Il tentativo gialloblù, così, potrebbe farsi realtà. A breve. Prima, però, gli scaligeri proveranno a riportare sotto la propria bandiera Ernesto Torregrossa. Sondato anche dal Toro, nel recente passato, la punta del Brescia piace a mezza Serie A (dal Bologna al Genoa, dal Parma alla Fiorentina), ed è il nome che il tecnico croato vorrebbe assicurarsi come elemento cardine di un fronte offensivo decisamente in divenire. Se naturalmente l'italo-venezuelano non tornasse nella città di Romeo&Giulietta, la prospettiva Zaza rimarrebbe aperta, anzi, apertissima.