Ipotesi Napoli per Zaccagni: da obiettivo a sogno proibito granata

09.12.2020 10:37 di Claudio Colla   vedi letture
Ipotesi Napoli per Zaccagni: da obiettivo a sogno proibito granata
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it

Alla ribalta dall'inizio di questa stagione, a seguito di una crescita costante lungo il passato campionato, il venticinquenne Mattia Zaccagni, protagonista dalle sponde dell'Hellas Verona, è ora a un passo dal debutto in azzurro. Con vista, ancorché al momento remota, su una possibile convocazione per Euro 2021. Il classe '95, migliorato in fondamentali, dinamismo, e versatilità prima affiancando Sofyan Amrabat, poi, di fatto, sostituendolo come "faro di movimento" della mediana scaligera, accanto al regista puro Miguel Veloso, e, al tempo stesso, agendo da "elastico" tra centrocampo e fronte offensivo (esperimento che Mihajlovic, lo ricordiamo, tentò con Daniele Baselli), guarda a un possibile futuro in una big, come suggerisce la logica, sia in sé e per sé, sia di mercato.

A tal proposito, stando a quanto riportato da Sport Mediaset, sulle tracce di Zaccagni si sarebbe portato, con decisione, il Napoli. I vertici del club partenopeo, con Eljif Elmas in possibile partenza anticipata (direzione Benfica), vedrebbero nel centrocampista gialloblù un elemento in grado di esplodere nell'assetto di Gattuso, e la soluzione ipotizzata per il trasferimento, sulla base di circa 12 milioni di euro per il cartellino, potrebbe ricalcare quella adottata, tra lo scorso inverno e la fine della passata stagione, per Amir Rrahmani: accordo concluso a metà campionato, con permanenza a Verona, in prestito, fino al suo termine, e passaggio effettivo al Napoli in estate. Il tutto col Toro, per ovvi motivi di classifica e progetto, al momento fuori dalla corsa.