Il Milan abbandona Biglia, può essere un'idea low cost per il prossimo anno

18.02.2020 23:05 di M. V.   Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Il Milan abbandona Biglia, può essere un'idea low cost per il prossimo anno

Quando dall'Anderlecht è giunto in Italia tra le file della Lazio, il centrocampista argentino Lucas Biglia, con ben cinquantotto presenze in nazionale maggiore, si è messo subito in mostra prendendo le redini della mediana biancoceleste. Dopo quattro stagioni è passato al Milan per venti milioni, cominciando bene ma perdendosi nel tempo. Ora i rossoneri sono decisi a non rinnovargli il contratto, lasciandolo libero per la prossima stagione. Potrebbe essere una soluzione low cost per iniziare a costruire la prossima stagione agli ordini di Moreno Longo, a cui serve come il pane, oltre che alimentare il reparto in termini numerici, un uomo d'ordine che possa dettare i tempi della manovra senza acquistarne uno sul mercato. A trentaquattro anni, potrebbe essere utile per ripartire con la qualità che oggi manca totalmente.