Gustafson, ora che l'Hellas ha scelto l'allenatore rimarrà in Veneto

Il centrocampista svedese è in scadenza con il Toro nel 2020 e il Verona lo considera un elemento prezioso anche per la Serie A
12.06.2019 22:09 di Federico Danesi   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Gustafson, ora che l'Hellas ha scelto l'allenatore rimarrà in Veneto

Il primo tassello per l'Hellas Verona, quello fondamentale, era la scelta dell'allenatore e ormai sembrano non esserci più dubbi per l'arrivo di Ivan Juric al posto di Alfredo Aglietti. Il secondo però è legato alla rosa che affronterà la prossima stagione di Serie A e tra i nomi caldi rimane quello di Samuel Gustafson. Il 24enne centrocampista svedese, in prestito dal Toro, è stato autore di una buona stagione in maglia Hellas risultando anche uno dei più continui, con 26 presenze e 1 rete. Teoricamente dovrebbe rientrare a Torino. Praticamente resterà in Veneto perché questo è l'interesse comune delle due società considerando anche la sua scadenza nel 2020. I contatti sono già stati avviati, si tratta soltanto di chiudere ad un prezzo ragionevole (2-2,5 milioni).