Fares da oggetto del desiderio all’essere messo in stand-by dal Torino e intanto altri si fanno sotto con la Spal

04.08.2020 15:00 di Elena Rossin   Vedi letture
Fonte: Tmw
Mohamed Fares
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Mohamed Fares

Con l’arrivo di Marco Giampaolo sulla panchina del Torino gli obiettivi di mercato granata cambiano in modo da adeguarsi possibilmente al gioco del futuro allenatore e assecondarne il credo tattico. E così Mohamed Fares, che era in cima alla lista di Vagnati, è finito in stand-by. Intanto gli altri club che sono interessati a lui si stanno facendo sotto con la Spal. La Fiorentina ha sfruttato domenica l’ultima partita proprio in casa degli spallini per parlare del giocatore, ma su di lui ci sono anche Atalanta, Napoli e soprattutto la Lazio che un anno dopo Lazzari sta seriamente valutando anche l'acquisto di un laterale (ma a sinistra) dalla Spal, ma prima, però, ci dovrà essere almeno una cessione.