ESCLUSIVA - Toro-Maggiore, contatto. Ma per ora l'affare è bloccato

22.02.2020 11:50 di Federico Danesi   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
ESCLUSIVA - Toro-Maggiore, contatto. Ma per ora l'affare è bloccato

Arrivano conferme importanti sull'interesse del Toro per Giulio Maggiore, 21enne centrocampista ligure che si sta ritagliando uno spazio sempre maggiore nello Spezia secondo in classifica in Serie B. Massimo Bava lo segue da tre anni, lo voleva già quando si occupava del Settore Giovanile granata e non ha mai mollato la presa anche se la concorrenza sul centrocampista spezzino si sta facendo importante (nelle ultime ore pure il Bologna su sta facendo sotto).

L'entourage del giocatore conferma che diversi club, a cominciare dal Toro, stanno seguendo direttamente ma la situazione al momento è chiara. Maggiore ha un contratto fino al 2023 con il suo attuale club e con lo Spezia in piena corsa per la promozione diretta in A, o almeno per i playoff, impossibile imbastire trattative al momento. resta il fatto che il ragazzo, che ha messo insieme 97 presenze in B ma dallo scorso agosto è in pianta stabile anche nell'Under 21 di Nicolato, sta diventando un vero punto di forza. Gioca davanti alla difesa, oppure più facilmente come terzo di centrocampo (è destro), con buona propensione all'inserimento. Un giocatore alla Baselli, tanto per capirci.

E allora come andrà a finire? Torino e il Toro è destinazione molto gradita, su questo pochi dubbi. Soprattutto se dovesse rimanere uno come Moreno Longo che i giovani li sa valorizzare e Maggiore lo conosce. I comunque un allenatore che non ha paura a scommettere sulle nuove leve. Resta da capire cosa vorrà fare il Toro in estate e come chiuderà questa stagione, ma l'interesse reciproco è forte.