Di Michele, spunta anche il Brescia

28.01.2010 14:12 di Marina Beccuti   vedi letture
Fonte: TuttoB
Di Michele, spunta anche il Brescia
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico de Luca

L’identikit tracciato da Iachini riguardo al giocatore ideale per l’attacco del Brescia non poteva che portare, prima o poi, a lui: David Di Michele, messo fuori rosa dal Torino, fa gola alla società di via Bazoli che vuole accontentare il tecnico di Ascoli per completare un mercato che, se la trattativa si concretizzasse, non sarebbe eccessivo definire scintillante. Il giocatore, tecnicamente indiscutibile, sarebbe davvero l’ideale per il reparto offensivo delle rondinelle e farebbe senz’altro lievitare l’entusiasmo dei tifosi, scaldando una piazza che ultimamente è eufemistico definire fredda.


La trattativa col Torino potrebbe chiudersi in un lampo: l’attaccante romano è ai margini della squadra e, in seguito allo spiacevole episodio dell’aggressione subita in un ristorante di Torino, è stato messo sul mercato. I granata sarebbero quindi ben felici di liberarsi di lui, già partito in prestito destinazione West Ham nella stagione scorsa, voluto da Gianluca Nani. Proprio l’ex d.s. del Brescia potrebbe fungere da collante affinché la trattativa vada a buon fine.


Il vero problema per l’acquisto di Di Michele è l’ingaggio, che si aggira intorno ai 700.000 euro annui, una cifra che il Brescia non può assolutamente permettersi. La soluzione potrebbe essere una spalmatura accompagnata da un prolungamento del contratto.
Un’altra complicazione potrebbe essere la concorrenza: l’attaccante del Torino è infatti seguito anche da alcune società di serie A, tra le quali il Chievo, proprietario tra l’altro del cartellino di quell’Antimo Iunco che potrebbe rappresentare una valida pista alternativa per l’attacco della Leonessa.


In tema di cessioni, si attendono sviluppi per le trattative relative a Della Rocca e Barusso, che avrebbero proposte sia dall’Italia che dall’estero. Non è inoltre da escludere una possibile partenza di Victor Hugo Mareco, per il quale ci sono offerte dalla serie A: il centrale paraguaiano, a Brescia dal 2001, potrebbe decidere di tentare una nuova esperienza. In tal caso, il Brescia avrebbe pronto il colpo Rafael Santos, difensore del Bologna ex Atletico Paranaense.