De Zerbi su Boga, che piace al Toro: "Talento pazzesco, deve completarsi"

21.11.2019 09:25 di Claudio Colla   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
De Zerbi su Boga, che piace al Toro: "Talento pazzesco, deve completarsi"

Intervistato dal Corriere dello Sport, Roberto De Zerbi, tecnico di un Sassuolo dal rendimento finora altalenante, a tratti brillante in avanti, ma piuttosto precario in fase difensiva, ha parlato dell'esterno offensivo franco-ivoriano Jeremie Boga, 22enne approdato nel calcio italiano nel luglio del 2018, dalle giovanili del Chelsea, e che in quasi un anno e mezzo di militanza tra le file del Sassuolo ha saputo guadagnarsi l'attenzione di numerosi club, nostrani e non, tra cui Toro e Roma: "Deve completarsi, e al talento pazzesco di cui dispone, per arrivare in una grande, deve aggiungere altri elementi. Come i gol, la partecipazione all’azione, e la capacità di non isolarsi per lunghi tratti della gara".

Aggiunge De Zerbi: "Boga, però, non è l’unico giocatore forte che abbiamo: ci sono Locatelli, il rientrante Rogerio, Traoré, Djuricic, che recentemente è stato convocato in nazionale dalla Serbia quattro anni dopo l'ultima presenza, Duncan…i tanti infortuni abbassano il livello dell’allenamento, e io sono uno di quegli allenatori che preferisce sbagliare le scelte, piuttosto che essere obbligati dall’emergenza a fare la formazione".

Boga, nativo di Marsiglia, è sotto contratto con la società neroverde fino al giugno 2022. Se al momento fosse messo sul mercato, la richiesta degli emiliani ammonterebbe a una cifra tra i 15 e i 20 milioni di euro (per quanto Transfermarkt.de, per ora, ne valuti il cartellino "appena" 6 milioni).