Colpo di scena in salsa belga: il mercato offensivo del Toro può cambiare

18.05.2020 22:51 di Redazione TG   Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
 Colpo di scena in salsa belga: il mercato offensivo del Toro può cambiare

Non ci credevano più i tanti tifosi innamorati delle giocate del folletto Dries Mertens: il rinnovo sembrava un miraggio davanti alle sontuose offerte di Inter, Milan e Chelsea. Invece qualcosa è cambiato: il Napoli ha offerto al belga un accordo fino al 2022 con stipendio da 4,5 milioni di euro a stagione più bonus di 3 milioni alla firma. Una proposta vicina a quella dei nerazzurri di Antonio Conte.

Mertens ora tentenna e l'affetto della tifoseria lo spinge verso il sì.  Cosa cambia per il Toro? Abbastanza, visto che Dries ormai è un nove e gode della stima di mister Gattuso.  Il rincalzo di lusso può essere Petagna, mentre Belotti esce dai radar partenopei. 

Restano le piste estere e l'idea Milan, che però deve affrontare l'ennesima rivoluzione dirigenziale e tecnica. Alla fine il Gallo potrebbe restare per la gioia dei tifosi granata.