Branchini: "Bessa lo voleva il Torino, quando era allenato da Mihajlovic"

03.02.2018 12:16 di Alex Bembi   vedi letture
Branchini: "Bessa lo voleva il Torino, quando era allenato da Mihajlovic"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Il procuratore Giovanni Branchini, ha parlato ai microfoni di gazzamercato.it. Interessanti le dichiarazioni riguardo al suo assistito Daniel Bessa, a suo dire vicino al Toro di Mihajlovic: "L’interesse del Torino è stato il primo perché nasceva dalla direzione tecnica, poi c’è stato l’avvicendamento dell’allenatore e sono cambiate le esigenze. Il Torino poi è andato alla ricerca di un giocatore con caratteristiche diverse rispetto a quelle di Bessa. C'era il Bologna, un sondaggio chiaramente legato all’ipotesi che venisse pagata la cifra richiesta per Donsah; poi la Lazio che non ha proseguito. Altre squadre rimaste sul pezzo sono state Sampdoria, Cagliari e Genoa. Quest’ultima l’ha voluto di più e alla fine l’operazione si è concretizzata”.