Braccio di ferro tra Torino e Cagliari per Dimarco

09.06.2021 14:00 di Elena Rossin   vedi letture
Fonte: Il Corriere dello Sport e Tmw
Federico Dimarco
TUTTOmercatoWEB.com
Federico Dimarco
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Federico Dimarco è nei pensieri di Torino e Cagliari. Juric che lo ha avuto al Verona lo vorrebbe portare in granata e Semplici vorrebbe farlo diventare il nuovo padrone della corsia di sinistra della sua squadra. Intanto il giocatore si appresta a tornare all’Inter dove lo attende Simone Inzaghi per valutarlo.

Come scrive Il Corriere dello Sport, Semplici ha dato il via libera per le eventuali cessioni di Lykogiannis e Tripaldelli, per questo il ds Capozucca si è mosso alla ricerca dei sostituti. Riflettori puntati su Fabiano Parisi dell'Empoli, classe 2000, ma anche sul più esperto Federico Dimarco, classe 1997, che ha concluso la stagione col Verona ed è pronto a fare rientro all'Inter. Per Dimarco l'Inter ha chiesto Nandez, ma il Cagliari vorrebbe tenere l'eventuale cessione del centrocampista slegata da altre trattative. Per Parisi un primo contatto c'è stato ma ancora l'intesa è lontana per la sensibile differenza tra le parti.

Juric lo ha chiesto a Cairo e Vagnati perché con Ansaldi, in procinto di prolungare il contratto con il Torino, andrebbe a completare il quadro degli esterni di centrocampo stante e permanenze di Singo e Vojvoda.

Alla fine l’Inter, a fronte di un’offerta interessante, potrebbe anche cedere Dimarco e allora sarà braccio di ferro fra Torino e Cagliari, sempre che non s’inserisca qualche altro club.