Belotti, pronto un ingaggio sostanzioso ma più basso rispetto all'offerta precedente

18.05.2022 17:34 di Marina Beccuti Twitter:    vedi letture
Belotti, pronto un ingaggio sostanzioso ma più basso rispetto all'offerta precedente
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it

Prove di rinnovo tra il Torino e Belotti, dove la parte più convinta sembra essere il club granata, mentre il Gallo ci sta pensando. La proposta fatta da Cairo, secondo La Stampa, si sarebbe abbassata rispetto ai 3.6 milioni offerti in inverno. Ma in mezzo ci sono dei bonus che potrebbero portare la cifra vicina a quella precedente. Belotti non ha un procuratore vero e proprio, ma un amico intermediario che sta tenendo i contatti con le altre squadre interessate, come il Toronto, la Roma e il West Ham. Se Belotti si è riavvicinato al Toro è merito del lavoro di Juric e Vagnati, ma è anche vero che se i migliori se ne andranno, in primis Bremer e Brekalo, non sarà facile convincerlo a rimanere, a meno che non arriveranno giocatori di pari livello.