Belotti e le tentazioni made in Italy

28.03.2021 12:28 di Marina Beccuti Twitter:    Vedi letture
Belotti e le tentazioni made in Italy
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Riuscirà Urbano Cairo a mantenere la solita promessa: "Belotti non lo vendo"? Visto che il gallo al momento non rinnova c'è il dubbio, sacrosanto e anche giustificabile, che il bomber granata si stia guardando attorno, considerando che ha due squadre italiane fortemente interessate a lui. In primis la Roma e poi il MIlan, squadra tra l'altro per cui tifava il giovane Andrea da Calcinate. Il guaio è che il suo valore si è abbassato per cui Cairo può comunque ottenere un bel gruzzolo di denaro, ma ben lontano dai cento milioni iniziali. C'è anche da domandarsi se faceva meglio a venderlo un paio di anni fa, oppure è stato meglio tenerlo perchè, visto l'andamento della squadra, i gol di Belotti sono serviti a mantenere a galla il Toro.

Questo non vuol dire che Belotti verrà ceduto, ma ci vuole un programma di rafforzamento per le stagioni a venire.