Barrow è in uscita dal Bologna e così rientra nelle mire delle vecchie pretendenti fra cui il Torino

04.08.2023 15:00 di Elena Rossin   vedi letture
Fonte: bolognasportnews.it e Il Resto del Carlino
Musa Barrow
TUTTOmercatoWEB.com
Musa Barrow
© foto di www.imagephotoagency.it

Ieri Luigi Sorrentino, l’agente che cura gli interessi di Musa Barrow, ha incontrato a Casteldebole il responsabile dell'area tecnica del Bologna, Giovanni Sartori. Le parole dell’allenatore Thiago Motta: “Musa Barrow ha grandi potenzialità, ma è da tanti anni a Bologna e magari deve andarle a dimostrare altrove” evidentemente sanciscono che l’esterno d’attacco gambiano, classe 1998, non rientra più nei piani tecnici per cui una sua cessione è diventata di fatto una certezza. L’agente, come si legge su bolognasportnews.it, prenderà quindi in considerazione FenerbahceGalatasaray che sia a gennaio sia qualche tempo fa avevano chiesto informazioni avevano chiesto informazioni sul suo assistito, ma presterà attenzione anche al Torino che, dopo i mancati rinnovi di Vlasic e Miranchuk, è alla ricerca di trequartisti da dare a Juric.

Barrow era arrivato al Bologna nel 2021 dall’Atalanta per 13 milioni più 6 di bonus e adesso il club felsineo lo valuta 10 mln, consapevole del fatto, scrive il Resto del Carlino, che le dichiarazioni dell'allenatore hanno influito negativamente sul costo del cartellino.