Arambarri resta nel mirino: ma il prezzo spaventa Cairo

26.12.2020 10:15 di Emanuele Pastorella   vedi letture
Arambarri resta nel mirino: ma il prezzo spaventa Cairo
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport

Si torna a parlare di calciomercato e di regista, tra i profili mai smessi di seguire da parte del club di via Arcivescovado c'è quello di Mauro Arambarri. Per il centrocampista classe 1995 c'era già stato un avvicinamento in estate, anche se poi la trattativa non è mai davvero decollata. Alla fine il direttore sportivo Davide Vagnati decise di non affondare il colpo né per il giocatore del Getafe, né per altri uomini d'ordine, così il tecnico Giampaolo è stato costretto ad adattare Tomàs Rincon e i risultati si sono visti. A gennaio bisognerà per forza intervenire, per Arambarri chiedono circa 15 milioni di euro, secondo fonti raccolte da torinogranata.it. Una cifra che, almeno per il momento, spaventa il presidente Urbano Cairo, che storicamente non ha mai fatto operazioni particolarmente onerose durante la finestra invernale di trattative. Potrebbe aprirsi uno spiraglio nel caso in cui il Getafe mettesse sul piatto un prestito con diritto di riscatto, ma per questo bisognerà ancora trattare.