Adem Ljajic verso la Spagna, il Toro è sempre più lontano

06.07.2016 11:55 di Alex Bembi   vedi letture
Adem Ljajic verso la Spagna, il Toro è sempre più lontano
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Alberto Lingria/PhotoViews

La trattativa per Ljajic ha fatto sognare e arrabbiare a giorni alterni tutti i tifosi granata, perchè la portata del colpo era sicuramente sopra lo standard a cui la Torino granata è abituata e perchè il giocatore qui poteva essere tranquillamente considerato un top player. Il suo contratto in scadenza con la Roma permetteva anche costi di cartellino abbastanza contenuti (l'accordo coi giallorossi era sui 7 milioni di euro) e l'imput dato da Mihajlovic al suo connazionale aveva esaltato le fantasia di inizio estate. Con il passare dei giorni e poi delle settimane però, l'accordo non vedeva mai la fumata bianca e le ipotesi più disparata cercavano di spiegarne i motivi. Forse non sapremo mai cosa non ha funzionato tra Adem e il Toro, quello che sembra sicuro (almeno secondo i media spagnoli) è che il ragazzo, forse consigliato dal suo procuratore che ha fatto buoni affari in passato con il Celta, stia per accasarsi in quel di Vigo.

L'accelerata per Giaccherini, pressato sempre più dal Ds Petrachi, sembra portare alla medesima conclusione: Ljajic a Spagna (o altrove, ma non a Torino) e l'esterno azzurro in granata, come suo sostituto. Non certo una declassazione per il Toro nè per Giaccherini, che prima dell'Europeo era stato a lungo corteggiato dalla società di via dell'Arcivescovado e quindi trattasi di ritorno di fiamma, più che di seconda scelta.

Alex Bembi