Nocerino: "Aspetto la chiamata giusta. Mi sento ancora bene"

08.11.2019 19:58 di Marina Beccuti Twitter:    Vedi letture
© foto di Jacopo Duranti/TuttoLegaPro.com
Nocerino: "Aspetto la chiamata giusta. Mi sento ancora bene"

L'ex granata Antonio Nocerino, classe '85, attualmente svincolato, non sta pensando di attaccare gli scarpini al chiodo, sperando di trovare un'avventura che possa stuzzicarlo per giocare ancora qualche anno.

Così ha commentato a Radio Bianconera: "Aspetto la chiamata giusta. Arrivato a 34 anni non voglio andare dietro al contratto, ai soldi. La cosa che mi può far venire il fuoco dentro è incontrare delle persone serie che mi possano aiutare a rimettermi in discussione e magari io posso dare una mano perché fisicamente e mentalmente mi sento bene".

Tuttavia, se non dovessero arrivare proposte interessanti, c'è la volontà di fare l'allenatore: "Aspetto e vedo, se non arriva ho preso il patentino Uefa B e inizierò qualcos’altro, ma preferisco attaccarmi più alla situazione umana che contrattuale”.

Nocerino ha militato nel Torino nel periodo 2014-2015.