Nel disastrato Chievo si salvano solo due ex granata

27.05.2019 16:34 di Marina Beccuti Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Nel disastrato Chievo si salvano solo due ex granata

Un Chievo mai in corsa per rimanere in serie A anche per i punti di penalizzazione, tre, con cui è partito in questo campionato, che hanno reso impossibile l'impresa di recuperare. Dopo undici stagioni consecutive giocate in serie A la squadra scaligera ora dovrà accomodarsi in serie B.

Nel disastro generale della squadra, con il cambio di tre allenatori, Lorenzo D'Anna, Giampiero Ventura, Mimmo Di Carlo, si sono salvati solo due ex granata, l'attaccante Sergio Pellissier, che ha dato l'addio al calcio nell'ultima giornata di campionato, e il portiere Stefano Sorrentino. Entrambi quarantenni, hanno ottenuto piena sufficienza con il portiere che ha avuto una media di 6,27 e l'attaccante poco meno, 6,18. Tutti gli altri elementi della rosa sono stati bocciati o rimandati.

Sorrentino non resterà al Chievo per la prossima stagione ed è in attesa di una nuova avventura, quella che probabilmente lo porterà a chiudere la sua carriera da calciatore. Si è parlato anche di un possibile ritorno al Toro, come vice di Sirigu.

Oggi però per Sorrentino sarà una giornata particolare, sposerà Sara, la sua seconda moglie, che l'ha reso padre di due figlie.