Malonga, rinascita a Vicenza

11.09.2012 08:30 di Riccardo Billia   vedi letture
Malonga, rinascita a Vicenza
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Luigi Gasia/TuttoJuveStabia.it

Da quasi scarto del Cesena a nuovo faro dell'attacco del Vicenza. Dominque Malonga è rinato in Veneto, dopo aver disputato tre campionati in chiaroscuro con la maglia bianconera. Talento di buone prospettive, l'attaccante francese, scoperto dall'allora ds del Torino Doriano Tosi (poi sostituito dal duo Antonelli-Lupo, era il 2007, ndr), aveva ben impressionato in alcune apparizioni con Novellino in panchina. La partenza verso la Romagna nel 2009 destò un po' di perplessità nell'ambiente granata, ma in tre stagioni nel club di Campedelli non ha mai convinto appieno, sia in B che in A. Ora il prestito a Vicenza, trampolino di rilancio di un altro ex granata, Elvis Abbruscato. Il bottino della punta monegasca recita: tre gol in due partite. E' maturata la stagione della sua consacrazione definitiva nel calcio italiano?