Ferri: "Il caso Nkoulou ha fatto crollare la situazione al Toro"

24.03.2020 16:44 di Marina Beccuti Twitter:    Vedi letture

Giacomo Ferri è intervenuto a TMW Radio durante la seguitissima trasmissione Maracanà. L'ex giocatore e dirigente granata si trova a Crema in questo periodo, sua città natale.

Parlando dell'allerta Coronavirus ha parlato della sua zona, una delle più colpite: "Siamo in casa, ma dopo giorni come questi voglio essere positivo, perché a livello numerico arrivano notizie in tal senso. Serve seguire le regole, altrimenti non ne usciamo più. Se non rispettiamo, l'epidemia andrà ancora avanti. Dobbiamo rispettare le regole, altrimenti si andrà avanti all'infinito".

Sulla situazione del Torino, prima della sosta forzata, ha commentato: "Nkoulou voleva andare a Roma, da quel momento in poi è successo qualcosa. Non è un caso che da lì in poi hanno iniziato a prendere gol e a perdere. Il Torino era molto buono in fase difensiva, manca qualcuno in mezzo al campo e qualcuno che possa dare una mano a Belotti. Dipende cosa vuole fare Cairo. Se punta all'Europa, deve intervenire, sennò due o tre giocatori per andare avanti. E ci sono giocatori che devono rinnovare".