Donati: "A Bergamo non esulterò"

16.09.2009 10:00 di Marina Beccuti   vedi letture
Fonte: www.sporteconomy.it

Il nuovo acquisto dei "galletti", Massimo Donati, proveniente dal Celtic di Glasgow, ha voglia di tornare il più presto possibile in condizione. Vuole diventare un punto di riferimento per il Bari di Ventura. Domenica, però, ritrova il suo passato.
Queste le parole del centrocampista: "Un ambiente splendido, per me Bergamo resta una seconda casa. E se dovessi segnare non esulterei per nessun motivo. Intanto, però, dobbiamo proseguire sulla strada del gioco: con le buone prove, prima o poi arriveranno anche i risultati".

I pugliesi, nella gara di domenica, hanno pareggiato contro il Palermo, che ha acciuffato il pareggio al 90' con l'attaccante Igor Budan.